lunedì 9 febbraio 2009

ciao


Ciao Eluana.
ora il tuo corpo puo' riposare come sta riposando da anni la tua mente. Non voglio entrare nel merito di cose politiche o religiose.... penso solo che la vita e' nostra e che non credo che i suoi genitori abbiano fatto questa battaglia per "liberarsi di lei" ma per finire quello che era irreversibile..la morte.
Ora lasciamo veramente andare questa famiglia, che vivano senza i riflettori puntati.
Ciao Eluana.

9 commenti:

angelabe ha detto...

Concordo in pieno con te.............

MARZIA ha detto...

CIAO ELUANA....

Mena ha detto...

Riposa in pace

Dona ha detto...

Amen! non c'è altro da dire...

Mariarita ha detto...

La sua non era "vita", ora finalmente riposerà in pace.
Peppino Englaro è un babbo eroe.

tarta ha detto...

non è scritto male .... è diretto e ci vuole!
ciao Eluana

teodo ha detto...

Questa vicenda mi ha un po' scosso.........e devo ammettere mi ha reso molto incerta poichè i pensieri più diversi mi hanno assalito sia come donna sia come mamma sia come figlia di una mamma rimasta per un periodo in coma, ora spero che i media e la politica non usino questa "pagina di vita" per fini di audience e di tesseramenti.
Ieri dopo aver appreso della morte, non ho ritenuto opportuno vedere altri dibattiti, ognuno deve trovare risposte dentro di se.

Little Flower ha detto...

Nessuna parola e' adatta a descrivere tutto cio' che e' stato...Non resta che dire: CIAO ELUANA...

Elisabetta ha detto...

Grande! concordo in pieno!

ranocchia

Image Hosted by ImageShack.us