domenica 12 aprile 2009

QUSTA SI CHE E' UNA BELLA IDEA

dal blog di Alessandra ex terremotata del Friuli e con tanta voglia di aiutare i ns connazionali, leggo questa bellissima iniziativa della Quilt Italia .
Facciamo una coperta per l'Abruzzo. Dal Blog di Tulip ricopio pari-pari
.....queste le parole della Presidente, sig.ra Zinelli:"
Per le coperte potete usare anche stoffa per camicie, i nostri manufatti costituiranno per molte famiglie che hanno perso tutto, l'inizio di un nuovo corredo che conserveranno anche dopo le tendopoli. Questa è la misura alla quale ognuno di noi dovrà attenersi: 135 x 170. So che non ce ne sarà bisogno, ma perdonatemi se lo ricordo, le coperte dovranno essere fatte con AMORE e che le stoffe(se usate le vostre) siano tali da rispettare la dignità delle persone riceventi. "
quindi, si cercano volontarie per confezionare coperte nella misura fissa di cm 135 x 170
e volontarie a ricamare a macchina l'etichetta, che porterà il logo dell'Associazione e le parole "PER L'ABRUZZO CON IL CUORE. DA QUILT ITALIA"

Ecco. io e voi che siete oggi nella vostra casa,con i vostri cari, con i vostri vestiti, mobili, letti, ecc ecc.. pensateci e .... se potete fate una coperta per loro.
Magari domani telefonate alle vs amiche, cercate dei blocchi gia' fatti che non vi piacevano tanto.. insomma.. vediamo di farle queste coperte. Per chi ne ha davvero bisogno e per sentirci meno impotenti.

3 commenti:

teodo ha detto...

In tutta Italia ci siamo messe al lavoro.
ciao ciao

Ratatouille ha detto...

Diffondo subito l'iniziativa.Ciao

Grazia ha detto...

Si, come ha detto Linda, abbiamo gia' cominciato...
Ciao!

ranocchia

Image Hosted by ImageShack.us